indirizzo: Via San Francesco n. 22

Telefono: Angela Fabiilli 320 1977034

Descrizione

Il Pastificio Morrone fu uno dei primi stabilimenti di produzione della pasta sorto nell'area peligna, addirittura antecedente al famoso pastificio De Cecco di Fara San Martino.
Fondato nel 1880 da Eustachio Cappoli, lavorò fino al 1949 quando, con l'avvento di pastifici più moderni, non fu più in grado di reggere la concorrenza.

Le prime macchine della fabbrica erano azionate dalla forza motrice di un asino che faceva ruotare gli ingranaggi; successivamente, all'inizio del Novecento, Eustachio acquistò nuove macchine elettriche (quelle presenti oggi) che erano azionate dall'elettricità prodotta dalla centrale idroelettrica del paese. Con questi nuovi macchinari il pastificio arrivò a produrre fino a 25 tipi diversi di pasta che venivano poi venduti direttamente, attraverso il negozio di alimentari della famiglia, come prodotto sfuso oppure scambiati con altri prodotti (farina, olio, grano).