indirizzo: Via San Marco, Pacentro

Descrizione

Poco più avanti e sul lato opposto, fa bella mostra di se la facciata in pietrame a vista del palazzo di Simone. Anche se è più recente dell'edificio che adorna, il suo considerevole portale, con una coppia di colonne su dadi,risale al XVIII secolo e conferisce maggiore rilievo al palazzo dei Simone, agiati proprietari di vaste estensioni terriere, che lo fecero erigere nel corso del secolo XIII. Proprio sul fronte nord dell'edificazione settecentesca, a quota più bassa e in posizione laterale, troviamo l'originale portale che si configura come secondario, mentre è senz'altro quello principale, a prescindere dalla collocazione. Appare maestoso nel suo pronunciato bugnato lapideo che incornicia un portone in legno di buona fattura, in ottime condizioni con una coppia di antichi batacchi. Su ambedue i portoni, poi, si riscontra la presenza di belle roste